Largo delle Grazie

Piccolo specchio d'acqua dove era installata la centralina elettrica di Malignani.

Nei pressi di Largo delle Grazie troviamo un piccolo specchio d’acqua in corrispondenza di un dislivello che collega Borgo Pracchiuso a Piazza I Maggio: qui trovava posto, fino agli anni Cinquanta del Novecento, un gruppo di case e un antico mulino. In questa stessa sede, in aggiunta, era stata installata la centralina elettrica Malignani. Oggi la zona è dunque molto cambiata, anche che se la parte un po’ più a valle (compresa la scalinata della Basilica delle Grazie) è rimasta sostanzialmente intatta, compresi i muri di sponda, i pilastri in pietra da taglio e le ringhiere in metallo che costeggiano la Roggia di Palma.