Palazzo Leskovic

Edificio progettato dall'architetto Valle a inizio Novecento.

L’edificio, progettato dall’architetto udinese Provino Valle nel 1921, insiste su un lotto prospiciente viale Europa Unita di cui occupa una parte del fronte strada conservando l’area verde di pertinenza. La facciata è impaginata allineando le aperture su assi verticali e orizzontali; un balconcino con ringhiera in ferro battuto sopra l’ingresso centrale e due bow-window, che collegano primo e secondo piano, ai lati estremi, cercano di movimentare la semplicità del prospetto.