Chiesa di San Giorgio

Terminata 70 anni dopo l'inizio della sua costruzione, questa chiesa ospita un'importante opera di Sebastiano Florigerio.

Fu iniziata nel 1760, ma consacrata solo nel 1831. Nell’abside si trova un’opera importante di Sebastiano Florigerio, allievo di Pellegrino di San Daniele, San Giorgio a cavallo in atto di uccidere il drago (1529).

Edificio di culto.