Casa Achille Piccini

Villa di tre piani unifamiliare di inizio Novecento.

Casa Achille Piccini (poi Brida-Mulinaris) è un’abitazione unifamiliare realizzata da Ettore Gilberti nel 1925. Questa villa a tre piani, con planimetria quadrangolare e volumetria compatta, fu costruita su committenza di Achille Piccini. I suoi prospetti sono caratterizzati da aperture regolari e allineate riquadrate con decorazioni in pietra artificiale. Al pian terreno sono presenti lesene in pietra artificiale e paramenti murari in mattone, mentre al primo piano la facciata è caratterizzata da una loggia con arco a tutto sesto.