10-12-2015
tmpTA5sa3

Udine smart city, il Comune consulta i cittadini

Quali servizi on line e strumenti tecnologici messi a disposizione dal Comune di Udine conosci? Sei soddisfatto della connettività in città? Quali strumenti informativi utilizzi per aggiornarti sulle notizie riguardanti il Comune? Che suggerimenti proponi per migliorare l’offerta di servizi on line dell’amministrazione comunale? Sono solo alcuni dei quesiti proposti alla cittadinanza attraverso l’indagine “La città per il cittadino. Il cittadino per la città”, messa a disposizione a partire da giovedì 10 dicembre sul sito www.comune.udine.it dall’ufficio Statistica e studi dell’amministrazione comunale.

“Abbiamo deciso di promuovere uno studio per raccogliere le impressioni dei cittadini sui servizi che rendono Udine una smart city – spiega l’assessore all’Innovazione, Gabriele Giacomini –. Siamo a metà mandato e pertanto uno studio di questo tipo sarà importante per valutare i progetti portati a termine e programmare le attività della seconda parte del mandato. Negli ultimi anni sono stati molti i progetti innovativi promossi e realizzati dall’amministrazione: da Epart a OpenMunicipio, dalla banda ultra larga al wi-fi pubblico e gratuito UdineFree, dalla app UdineVicina agli Open Data, fino alle iscrizioni online per i servizi educativi. È quindi importante fare un bilancio con il contributo dei cittadini. L’ottica è dunque partecipativa – prosegue – il lancio di questa consultazione pubblica attraverso un semplice questionario on line anonimo ha lo scopo di adeguare le linee di intervento dei prossimi due anni e mezzo alle esigenze dei cittadini”.

Per dare il proprio contributo all’indagine è sufficiente andare nell’home page del sito www.comune.udine.it e seguire le istruzioni. Il questionario, costituito da 19 domande a risposta chiusa e da un campo in cui lasciare i propri suggerimenti e commenti, si propone di rilevare, garantendo l’anonimato, determinati aspetti legati all’approccio, all’utilizzo e alla soddisfazione dell’utenza rispetto agli strumenti informativi, alla connessione e ai servizi on line messi a disposizione dal Comune.

#news