10-06-2015
tmpFSNCXo

Progetti educativi, arriva “Ambito estate 2015?

Sostenere la genitorialità, favorire relazioni positive in ambito educativo e sociale, supportare i bambini nello svolgimento dei compiti per le vacanze. Con questi obiettivi nasce a Udine “Ambito Estate 2015”, una nuova offerta di attività educative e parascolastiche per l’estate, che si affianca a quella del Centri estivi del Comune, realizzata dall’Ambito socio-assitenziale 4.5 dell’Udinese in collaborazione con l’amministrazione comunale e gli istituti comprensivi 3, 4 e 6 della città. Il nuovo servizio educativo, affidato alla cooperativa sociale Universiis, sarà attivato in via sperimentale dal 29 giugno al 31 luglio e dal 31 agosto all’11 settembre nelle scuole primarie Dante, Zardini e Friz con 45 posti disponibili in ciascuna sede. Nel corso delle sessioni in programma, aperte a bambini e bambine dai 6 agli 11 anni, saranno realizzati laboratori espressivi, artistici, ludici e sportivi integrati con la didattica scolastica e lo svolgimento dei compiti estivi. Il servizio sarà operativo tutte le mattine dal lunedì al venerdì con entrata tra le 8 e le 8.30 e uscita alle 12.30.

“Questa iniziativa è frutto dell’operato del gruppo di lavoro formato dall’assemblea dei sindaci e dagli assessori all’Istruzione di tutti i Comuni dell’Ambito in collaborazione con gli istituti comprensivi e l’amministrazione comunale di Udine – spiega l’assessore all’Educazione, Sport e Stili di Vita, Raffaella Basana –. È un progetto sperimentale con cui puntiamo a integrare le altre attività per il periodo estivo per sostenere la genitorialità e favorire relazioni positive in ambito educativo e sociale. Con questo spirito il Comune ha messo a disposizione alcune delle scuole non impegnate nei centri ricreativi estivi e libere da lavori di manutenzione. Un plauso a tutti gli attori che hanno contribuito ad avviare l’iniziativa”. Sempre all’interno di “Ambito Estate 2015” sono in programma varie in iniziative differenziate e articolate anche negli altri Comuni dell’Ambito socioassistenziale. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la cooperativa Universiis (tel. 0432/478382 – www.universiis.it – manuela.depieri@universiis.com).

#news