15-03-2017
tmpeZt3OW

Prevenire il decadimento cognitivo: se ne parla in una conferenza

Nella “Settimana del cervello”, la ricorrenza che ogni anno punta a sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto alla ricerca in campo neurologico, il Comune di Udine e l’associazione Alzheimer propongono un’interessante iniziativa per riflettere sul tema del decadimento cognitivo.

Venerdì 17 marzo dalle 16 alle 18 sala Ajace ospiterà la conferenza “La demenza si può predire, prevenire e quindi trattare”. L’evento, patrocinato da Confartigianato Persone, punta ad approfondire il tema della demenza, l’importanza di una diagnosi precoce e di un adeguato stile di vita, e le terapie disponibili. L’incontro sarà aperto dai saluti del sindaco di Udine, Furio Honsell, e della presidente dell’associazione Alzheimer di Udine, Mariangela Benedetti Esente. A seguire prenderanno la parola l’ematologo internista Roberto Colle, che parlerà di “Medicina interna e demenze”, e Vincenzo Marigliano, professore emerito di Medicina interna dell’Università La Sapienza di Roma. Chiuderanno la conferenza il dibattito e le conclusioni, in programma intorno alle 17.30.

Per informazioni: associazione Alzheimer Udine onlus, via Armando Diaz 60 (tel. 0432 25555 – email alzheimer.udine@libero.it – www.alzheimerudine.it).

 

#news