30-01-2017

Presentazione del fondo Paes Infinite per il finanziamento dell’efficienza energetica

locandinaa3_bozza3

L’amministrazione comunale di Udine è da tempo impegnata nei temi del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale,

facendo propri gli obiettivi europei cosiddetti del 20-20-20 (taglio del 20% alle emissioni di gas serra, incremento del 20% nell’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili, aumento del 20% dell’efficienza nei processi energetici).

Per centrare questi obiettivi entro il 2020, ha elaborato un proprio Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) comprendente una serie di interventi a breve e lungo termine che ha già portato a una riduzione del 21% delle emissioni di CO2 delle attività dell’ente. Parallelamente all’attuazione del Paes, e sempre in linea con gli obiettivi strategici di programma, il Comune, grazie ad un finanziamento di circa 100.000 euro del Programma europeo Intelligent Energy Europe, partecipa al progetto ”INFINITE Solutions – Strumenti di finanziamento innovativi per soluzioni energetiche locali sostenibili”, e dal 2014 lavora in collaborazione con altre nove città europee, guidate da Stoccarda e Deft. Il progetto prevede varie azioni, tra le quali sviluppare la capacità di gestione tecnica e finanziaria a livello locale e istituire fondi di rotazione a sostegno dell’efficienza energetica nelle nove città coinvolte nel progetto.

Il Comune di Udine ha scelto di adattare e applicare alla propria struttura il modello Intracting per gli interventi di risparmio energetico sul proprio patrimonio edilizio/infrastrutturale. Si tratta di un meccanismo basato sui contratti di prestazione energetica (EPC) stipulati tra Servizi e Unità interne alla struttura dell’ente, i cui conseguenti risparmi economici vanno ad alimentare un fondo inserito nell’architettura del Bilancio Generale del Comune, nato a fine 2015: il Fondo di Rotazione per il Paes, pensato per finanziare gli interventi a favore della sostenibilità energetica ed ambientale del Comune, che giovedì 2 febbraio presenterà i suoi primi risultati.

#news