21-03-2017
tmpyiAOVi

Da aprile a ottobre camminate, bike to school e giornate a tema

Promuovere sani stili di vita sarà una priorità dell’amministrazione comunale di Udine anche nel 2017: un obiettivo raggiungibile grazie agli eventi di carattere sportivo e motorio organizzati a livello locale perchè, come dice il proverbio, avere un corpo sano aiuta anche a mantenere sana la mente. Si tratta, in particolare, di eventi collegati in particolare al progetto “Tavolo a Pedali” e alla promozione del movimento, indirizzati a bambini, giovani, adulti e anziani per la promozione stili di vita sani nell’alimentazione, nell’attività fisica, mentale e aggregativa, che si svolgono in spazi ed edifici pubblici della città.

Da aprile all’autunno quindi saranno programmati numerosi eventi che uniranno sport, benessere e anche riflessioni su alcuni tempi particolarmente importanti, sia in campo sociale che ambientale.

Si inizia a primavera, con tre eventi organizzati tra i mesi di aprile e maggio: ”La forza delle donne”, una giornata dedicata alla difesa dei diritti delle donne nello sport, il ”Mese della bicicletta”, contenitore ideale per proporre iniziative di carattere ludico-culturale finalizzate a incentivare l’utilizzo del mezzo a pedali, e le giornate dedicate allo studio e alla realizzazione di percorsi sicuri casa – scuola ”Bike to School”. A maggio poi Udine ospiterà anche la giornata mondiale del Gioco.

In estate saranno due le attività: i ”Gruppi di cammino in festa”, una giornata dedicata alle attività ludico-motorie proposte agli adulti e anziani del territorio (gruppi di cammino, corsi di attività motoria dolce e corsi di ballo di gruppo) e i ”Parchi in Movimento”, attività estiva svolta all’interno dei parchi pubblici e delle aree verdi cittadine per far conoscere gli spazi verdi promuovendo il loro uso.

Si arriva così all’autunno che non sarà meno ricco di proposte: nei mesi di settembre e ottobre è in programma la ”Settimana Europea della Mobilità Sostenibile”, con la campagna promossa dall’Unione Europea e a livello locale dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, per invitare tutte le città europee a organizzare azioni ed eventi in materia di mobilità sostenibile, nonché la ”Giornata nazionale del Camminare” finalizzata a sensibilizzare i cittadini promuovendo, sostenendo e coordinando diversi interventi e iniziative a sostegno della ”camminabilità” in città.

«Le attività proposte rientrano nel quadro delle diverse azioni previste e negli impegni programmatici per la promozione di sani stili di vita intesi come ”benessere psico-fisico” delle persone che già contano le attività consolidate di nuoto, ginnastica e ballo – spiega l’assessore agli Stili di Vita Raffaella Basana – ma siamo sempre a aperti a nuove idee. Per partecipare all’organizzazione degli eventi o proporne di nuovi, basta compilare e inviare il modulo di partecipazione pubblicato sul sito http://www.comune.udine.gov.it: le richieste saranno vagliate da un gruppo di lavoro tecnico.

#news