04-11-2015
tmp03CNlR

Casa, un incontro sul nuovo ddl di riforma

“Un importante momento di confronto per poter iniziare a lavorare tutti insieme nell’ottica dell’istituzione del tavolo di lavoro permanente previsto dalla nuova normativa. Un’occasione per analizzare e confrontarci assieme e per costituire un osservatorio privilegiato anche sulle politiche avviate dal Comune di Udine in materia di casa con particolare riguardo al tema dell’inclusione sociale”.
Con queste parole l’assessora comunale ai Diritti e Inclusione Sociale, Antonella Nonino, ha invitato domani, 5 novembre, alle 9.30 nella Sala di Palazzo Giacomelli in via Grazzano 1 a Udine tutti gli amministratori locali del territorio, i sindaci e gli assessori competenti anche delle altre province, i soggetti del Terzo Settore della provincia udinese, le associazioni di categoria, i sindacati di tutela inquilini e proprietari, Ater e servizi sociali. Ospite dell’incontro l’assessore regionale alle Infrastrutture, Mobilità, Pianificazione territoriale, Lavori pubblici ed Edilizia, Mariagrazia Santoro che presenterà il disegno di legge sulla Riforma organica delle Politiche abitative e riordino delle Aziende Territoriali per l’Edilizia Residenziale (ATER). Una riforma, approvata qualche giorno fa dalla giunta regionale, il cui impianto normativo riordinerà il tema abitativo, nella forma del Testo Unico, dando una chiarezza nuova rispetto ai compiti di chi opera nel settore e mettendo in evidenza la pluralità di misure e di soggetti destinatari di un aiuto per la casa.

#news