24-04-2017
tmp3LoJHs

Aperto il bando per la giornata mondiale del gioco

Ritorna, anche nel 2017, la Giornata Mondiale del Gioco, evento promosso dal 1999 a livello internazionale dall’International Toy Library Associatione (ITLA), con l’adesione in Italia del Centro Internazionale Ludoteche (CIL), dell’Associazione Italiana dei Ludobus e delle Ludoteche (ALI per Giocare), dell’Associazione nazionale delle Città in Gioco (GioNa) e dell’Unione Italiana Sport Per tutti (UISP).

L’evento si svolgerà nel pomeriggio di sabato 27 maggio 2017, e interesserà le vie e piazze del centro storico, il Castello, il Giardino del Torso e la Ludoteca di via del Sale, facendo di Udine una vera e propria ”capitale del gioco” per riaffermare il diritto al gioco sancito dall’articolo 31 della Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

«Si tratta di un evento importante in cui il gioco scende in piazza all’insegna del divertimento e del benessere per grandi e piccini grazie alla disponibilità di un numero sempre crescente di realtà ludiche e sportive – spiega l’assessore agli Stili di Vita Raffaella Basana – .L’obiettivo che ci poniamo è quello di riuscire a superare il record dello scorso anno, che vide la partecipazione di 60 associazioni per un totale di 80 proposte ludiche e ricreative».

Secondo le modalità già sperimentate positivamente nelle edizioni precedenti, il Comune ha quindi emesso un invito ai soggetti pubblici e privati (enti, scuole, associazioni, ditte) affinché aderiscano organizzando incontri, laboratori, workshop, esposizioni, proiezioni, giochi, animazioni e attività ludico-sportive.

Le attività proposte dovranno attenersi ai principi ispiratori della Giornata Mondiale del Gioco, ovvero la gratuità, la proposta di un gioco che sia per tutti (l’evento deve favorire l’incontro tra persone di età, genere e cultura differenti), l’esaminare il gioco sotto tutte le forme (giocattoli, giochi di società, all’aperto, sportivi, tradizionali, videogiochi, ma anche esposizioni, conferenze, dibattiti), e infine favorire la pratica del gioco nei luoghi pubblici e privati, nelle istituzioni, all’aperto e in famiglia.

Le domande di partecipazione potranno essere inviate tramite un apposito modulo, scaricabile dal sito www.comune.udine.gov.it, che dovrà essere inviato entro il 2 maggio 2017.

Per informazioni ci si può rivolgere all’Unità Operativa Ludobus, tel. 0432 1272 687-677, e-mail: ludoteca@comune.udine.it, paolo.munini@comune.udine.it

#news