30-08-2017

A settembre doppio appuntamento in Ateneo con le "Aperture claustrali"

Ritornano nel mese di settembre le “Aperture claustrali”, serate di intrattenimento aperte alla cittadinanza, organizzate dalle Biblioteche dell’Università di Udine nello spazio interno del chiostro trecentesco di Santa Lucia della Biblioteca umanistica e della formazione. Protagonista sarà la musica, con doppio appuntamento, in via Mantica 3 a Udine dalle ore 19, giovedì 14 e giovedì 21. Si esibiranno, rispettivamente, l’Insieme di Sax del Conservatorio di Udine e Matteo Londero al pianoforte. Le due serate si concluderanno con degustazioni, offerte dall’Azienda agricola Perusini di Corno di Rosazzo (Ud) e dalla Società agricola Colutta di Manzano (Ud). L’ingresso è libero, fino a un massimo di 60 persone.

Giovedì 14 l’Insieme di Sax del Conservatorio ‘Jacopo Tomadini’ di Udine, diretto dal maestro Fabrizio Paoletti, eseguirà musiche di Georg Friedrich Händel, Johann Sebastian Bach, Astor Piazzolla, Ennio Morricone, Francesco Mancini, Giuseppe Alessandrini. L’Insieme di Sax è composto da Mattia Tomat e Florin Pita al sax soprano, Shved Tsimur e Nicolò Cortesia al sax alto, Federica Agostini e Francesco Facca al sax tenore. Seguirà la degustazione offerta dall’Azienda agricola Perusini.

Giovedì 21 concerto per pianoforte del pianista gemonese Matteo Londero, con musiche di Ludwig van Beethoven e Robert Shumann. La degustazione sarà offerta dalla Società agricola Colutta.