DSC 2057.jpg

Museo Etnografico del Friuli

Il nuovo Museo Etnografico del Friuli è ospitato presso Palazzo Giacomelli, in borgo Grazzano, in un palazzo il cui nucleo piu? antico risale al tardo Rinascimento.

È allestito secondo un articolato e innovativo percorso museografico con importanti donazioni, fra cui i fondi ‘Gaetano Perusini’ e ‘Luigi e Andreina Ciceri’. Al piano terra l’ itinerario è articolato sulla simbologia del fuoco, al primo piano sugli aspetti del Sacro, la medicina popolare, la musica e lo spettacolo popolare, la scultura lignea della collezione Ciceri e al secondo piano la tradizione tessile e del costume popolare. Si affiancano spazi per rassegne a rotazione (le arti del fuoco, la tradizione della lavorazione boschiva, le arti del mobile). Video e filmati approfondiscono gli apparati esplicativi delle diverse sale.