19-05-2015
tmpnAq21D

Torna “Dammi un 5?, la miniolimpiade di gioco e sport

“T.E.M.P.O. – Tante Emozioni Muovono Progetti e Occasioni”. È questo il tema della nuova edizione di “Dammi un 5”, la manifestazione organizzata dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Udine in collaborazione con numerose realtà attive all’interno della 2^ circoscrizione. Anche quest’anno la “miniolimpiade” di gioco e sport torna con tre appuntamenti nel corso dei quali genitori, insegnanti e alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado svilupperanno insieme una riflessione sul tema di quest’anno, il tempo libero, ripensato come spazio per le relazioni serene e prive di frustrazioni con i pari e con gli adulti. Giornata clou dell’evento sarà sabato 23 maggio dalle 15.30 al parco Desio ai Rizzi con un “playday” all’insegna di tanti giochi e divertimento.

“Riproponiamo anche quest’anno un evento molto importante e apprezzato, soprattutto da bambini e ragazzi – sottolinea l’assessore all’Educazione, Sport e Stili di Vita, Raffaella Basana –, che attraverso questa giornata di sport e condivisione hanno a disposizione uno spazio per sperimentare non solo la pratica sportiva, ma anche modelli educativi virtuosi e stili di vita sani all’interno di un sistema di relazioni serene”. L’evento, dedicato a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, permetterà a tutti i partecipanti di sperimentare diverse discipline sportive e giochi, intervallati da brevi esibizioni curate dall’associazione Incrôs e dall’immancabile momento della merenda, alle 17.30. A ciascun partecipante sarà consegnata una maglietta ricordo dell’evento, realizzato grazie anche al sostegno e al patrocinio della Banca di Credito Cooperativo del Friuli oltre che del Comune e della Provincia di Udine. L’area del parco sarà a completa disposizione delle famiglie per eventuali pic-nic o merende al sacco. In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà comunque presso la zona coperta del parco.

A genitori e insegnanti saranno dedicati invece gli incontri “Emozioni in gioco. Istruzione per l’uso”, in programma venerdì 22 maggio alle 17.30 nell’auditorium della scuola Tiepolo di Udine e martedì 26 maggio alle 17 nell’auditorium comunale di Codroipo. Nel corso degli incontri, a cui parteciperà il docente dell’università di Udine Daniele Fedeli, saranno illustrati i risultati di un questionario somministrato a circa 2 mila alunni durante l’anno.

Nutrito, come di consueto, l’elenco dei soggetti che hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa: Udine United, circolo Nuovi Orizzonti, Officine Giovani (lo spazio per la creatività del Comune di Udine), cooperativa sociale Aracon, la giovanissima associazione Get Up!, associazione Le Foglie, gruppo scout Agesci Udine 8, 1° istituto comprensivo scolastico di Udine, istituto comprensivo di Codroipo, istituto comprensivo di Tavagnacco, Fondazione Casa dell’Immacolata, Basket Time-Sporting Udine, associazione culturale San Lazzaro, associazione KaleidoScienza, circolo Legambiente di Udine, COOP Consumatori Nordest.Per informazioni ed iscrizioni è possibile contattare la segreteria delle Officine Giovani telefonando allo 0432 541975 dal martedì al sabato, dalle 16.45 alle 19.45, oppure inviando una mail all’indirizzo officinegiovani@gmail.com o sulla pagina Fb: officinegiovani oppure contattando il Circolo Nuovi Orizzonti all’indirizzo mail circolonuoviorizzonti@gmail.com.