16-11-2015
tmp6E55ws

Letture per i piccoli: torna la settimana “Nati per leggere”

Quattordici appuntamenti dedicati alla lettura per i piccoli in appena sette giorni. Dal 16 al 22 novembre torna anche a Udine la “Settimana Regionale Nati per Leggere”, il progetto nazionale ideato dall’associazione culturale Pediatri, dall’associazione Italiana Biblioteche e dal Centro per la salute del Bambino per far incontrare bambini e libri nella prima infanzia. La biblioteca civica “V. Joppi” di Udine, con la sezione Ragazzi e le biblioteche di circoscrizione, festeggia l’undicesima edizione della manifestazione con un ricco programma di iniziative diversificate per fasce d’età. Nato proprio da un’idea della biblioteca udinese, l’evento conta ormai oltre 130 strutture bibliotecarie aderenti, pronte a offrire un ampio ventaglio di appuntamenti dedicati alla lettura ad alta voce per bambini spaziando dalla musica all’animazione, dalla formazione per i lettori volontari alle ultime novità della narrativa per ragazzi. Anche quest’anno la sezione Ragazzi della biblioteca Joppi ha selezionato i migliori albi illustrati pubblicati nel 2014 dai più importanti autori italiani e internazionali, come Komako Sakai, Isabelle Simler, Eva Rasano, Agnese Baruzzi e molti altri. Tra loro c’è anche un celebre poeta e scrittore friulano, Pierluigi Cappello, con il libro “Ogni goccia balla il tango: rime per Chiara e altri pulcini”, nato da un dialogo con la nipote dell’autore.

“La settimana di Nati per leggere – commenta l’assessore comunale alla Cultura, Federico Pirone – è la dimostrazione eccellente di alleanze e sinergie tra operatori pubblici e privati per promuovere la lettura fin dalle fasce più giovani della popolazione. Udine, con la biblioteca civica Joppi, aderisce quindi in maniera convinta a questa iniziativa perché la promozione della lettura è un’esperienza importantissima nello sviluppo e la crescita dei bambini. Ecco perché – prosegue – il progetto a cui lavorano in tanti, in tutti i quartieri, con la partecipazione di librerie e presidi sociali della città, arricchiti dall’entusiasmo e dalla competenza di volontari ed esperti del settore, svolge un ruolo costante, ma inesorabile, di semina per il futuro delle giovani generazioni”.

Programma. Ad aprire la settimana “Nati per leggere” sarà un doppio appuntamento in programma lunedì 17 novembre. Alle 17 nella biblioteca della 4^ circoscrizione, in via Pradamano 21, i lettori volontari del Club Tileggounastoria proporranno un nuovo incontro del modulo “Storiolando”. L’iniziativa, dedicata ai bambini dai 4 agli 8 anni, si concluderà con un laboratorio dell’associazione San Lazzaro. Alla stessa ora la sezione Ragazzi ospiterà una nuova puntata di “Tantilibri”, l’appuntamento settimanale per i bambini dai 18 ai 36 mesi e le loro famiglie. Letture e laboratori si susseguiranno per tutta la settimana nelle biblioteche e nelle librerie cittadine: martedì 17 alle 16.30 alla libreria La pecora nera di via Gemona e alle 17 nella biblioteca della 2^ circoscrizione; mercoledì 18 alle 17 alla libreria Friuli in via Rizzani e, alla stessa ora, nella sezione Ragazzi della biblioteca Joppi; giovedì 19 alle 17 nella biblioteca della 5^ circoscrizione a Cussignacco e, alla stessa ora, nella libreria Ubik di via Mercatovecchio; sabato 21 alle 16 nella sezione Ragazzi della Joppi e alle 17.30 nella libreria Feltrinelli di via Poscolle; domenica 22, infine, alle 17, nella libreria Giunti al Punto di via Vittorio Veneto. Si preannuncia poi da non perdere l’appuntamento con le “Favole al telefono”, in programma giovedì 19 dalle 16 alle 19, con la linea diretta dalla sezione Ragazzi dei lettori volontari del Club Tileggounastoria. Basterà chiamare i numeri 04321272748 o 04321272588 per ascoltare storie e fiabe al telefono. Non mancano poi le iniziative rivolte ai genitori, a cui è dedicato l’incontro “Un mondo di libri: cosa e come leggere ai bambini prima della scuola”, organizzato dal nido Ghirigoro di via Caprera (ingresso a pagamento 7 euro – prenotazioni: tel. 0432237001 o mail fabianadallavalle@ghirigoro.it).

Per tutta la settimana, inoltre, i lettori volontari del Club Tileggounastoria saranno presenti nelle scuole dell’infanzia cittadine come “Ambasciatori delle storie”. Nei giorni della manifestazione sarà attiva la campagna “Dona un libro ai Nati per leggere”, realizzata in collaborazione con le librerie Feltrinelli, Friuli, Giunti, Moderna, Pecora Nera, Ubik. L’obiettivo dell’iniziativa è raccogliere libri di qualità da destinare a nidi, scuole dell’infanzia e biblioteche e soprattutto al fondo creato presso la biblioteca della 2° circoscrizione per i lettori volontari del Club Tileggounastoria, che con le loro attività portano la voce delle storie a tutti i bambini della città. Sempre tra il 16 e il 22 novembre la sezione Ragazzi ospiterà la mostra degli “Irrinunciabili 2014”, il cui catalogo sarà distribuito anche nelle biblioteche di circoscrizione, nei nidi e nelle librerie. Anche quest’anno la scuola dell’infanzia Mons. Cattarossi ha voluto partecipare all’evento organizzando nella sua sede di via Stuparich la mostra “Crescere con i libri 2014”. Questa e altre informazioni sono consultabili sul sito www.sbhu.it/udine/ragazzi. Per informazioni: tel. 0432/271585.