11-11-2016
tmprG8HxZ

Letture per i piccoli: in partenza la settimana “Nati per leggere”

È tutto pronto per l’avvio ufficiale dell’edizione 2016 della “Settimana Regionale Nati per Leggere”, il progetto nazionale ideato dall’associazione culturale Pediatri, dall’associazione Italiana Biblioteche e dal Centro per la salute del Bambino per far incontrare bambini e libri nella prima infanzia. A partire da sabato 12 a giovedì 17 novembre la biblioteca civica “V. Joppi” di Udine, la sezione Ragazzi, le biblioteche di circoscrizione, le scuole dell’infanzia e gli ambulatori pediatrici ospiteranno un ricco programma di iniziative diversificate per fasce d’età.

“Udine, con la biblioteca civica Joppi, aderisce anche quest’anno in maniera convinta a questa iniziativa perché la promozione della lettura è un’esperienza importantissima per lo sviluppo e la crescita dei bambini – commenta l’assessore comunale alla Cultura, Federico Pirone –. Un progetto arricchito dall’entusiasmo e dalla competenza di volontari ed esperti del settore, che svolge un ruolo costante, ma inesorabile, di semina per il futuro delle giovani generazioni”. Nato proprio da un’idea della biblioteca udinese, l’evento conta ormai oltre 130 strutture bibliotecarie aderenti, pronte a offrire un ampio ventaglio di appuntamenti dedicati alla lettura ad alta voce per bambini spaziando dalla musica all’animazione, dalla formazione per i lettori volontari alle ultime novità della narrativa per ragazzi.

Programma. Letture e laboratori si susseguiranno per tutta la settimana nelle biblioteche e nelle librerie cittadine. Ad aprire la manifestazione sarà, sabato 12 novembre alle 10 nella sezione Moderna della biblioteca Joppi, in Riva Bartolini, un incontro dedicato ai genitori con l’intervento del pediatra Giorgio Tamburlini, l’animatore Luca Zalateu e i lettori volontari del Club Tileggounastoria, che dispenseranno utili consigli per avvicinare ai libri i bambini da 0 a 3 anni. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il nido d’infanzia Ghirigoro. Già lunedì 14 il programma prevede un doppio appuntamento in contemporanea alle 17 con le letture per bambini: nella sezione Ragazzi della Joppi per i piccoli tra 18 e 36 mesi e le loro famiglie e nella biblioteca di via Pradamano 21 per i bambini tra i 4 e gli 8 anni con il Club dei Tileggounastoria. I lettori volontari saranno protagonisti anche martedì 15 alle 17 nella biblioteca di via Martignacco 146, mercoledì 16 alle 17 nella biblioteca di viale Forze Armate 4 e giovedì 17, sempre alle 17 nella biblioteca della 5^ circoscrizione a Cussignacco. Mercoledì 16 alle 17, inoltre, la sezione Ragazzi della Joppi ospiterà l’incontro “Ambarabà, filastrocche, cantate e giocate”, per bambini tra 3 e 6 anni.

Ma la grande novità di questa edizione saranno gli “Ambasciatori delle storie”, gli infaticabili lettori volontari del Club Tileggounastoria, che grazie alla preziosa collaborazione di Saf saliranno sugli autobus della città per raccontare storie a tutti i bambini. Nei locali della sezione Ragazzi saranno esposti inoltre i libri “Irrinunciabili 2016”, scelti come ogni anno dai bibliotecari della regione e raccolti in un simpatico pieghevole a disposizione presso le biblioteche, i nidi, le librerie e on-line.

Anche quest’anno la scuola dell’infanzia Mons. Cattarossi ha voluto partecipare all’evento organizzando nella sua sede di via Stuparich la mostra “Crescere con i libri 2016”, che sarà aperta al pubblico sabato 12 e domenica 13 dalle 15.30 alle 19 e da lunedì 14 a mercoledì 16 novembre dalle 16 alle 18. Questa e altre informazioni sono consultabili sul sito www.sbhu.it/udine/ragazzi. Per informazioni: tel. 0432/1272585.