11-05-2016
tmpQlgeIi

Le letture per bambini incontrano il friulano

Giovedì 12 maggio alle 17 la biblioteca di via Pradamano ospiterà, per i bambini dai 4 agli 8 anni, la videolettura di “Flon Flon e Musute” la versione in lingua friulana dell’albo illustrato di Elzbieta, libro vincitore, nel 1996, del premio Andersen, il più importante riconoscimento nel campo della letteratura per l’infanzia.

La pubblicazione è stata realizzata dall’associazione culturale di promozione sociale “El Tomât” di Buja con il sostegno dell’Arlef per essere diffusa nelle scuole come strumento didattico per l’insegnamento della lingua friulana e l’educazione alla pace. Flon-Flon e Musute sono due coniglietti: amici che giocano sempre insieme fino al giorno in cui scoppia la guerra e non possono vedersi più perché Musute “sta dall’altra parte della guerra”.
La traduzione in friulano dall’originale francese è stata fatta da Laura Nicoloso, e “Musette” diventa “Musute”, quasi ad evocare i troppi volti di bambine e bambini che con sofferto stupore vivono anche oggi l’incomprensibile assurdità di ogni guerra. La storia sarà raccontata in versione friulana con una videolettura a cura dei lettori volontari “Nassûts par lei”. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Arlef, si colloca tra le attività programmate per la “Setemane de culture furlane” promossa dalla Società Filologica Friulana.